PRESENTAZIONE

Care ragazze e cari ragazzi,in quest’ultimo anno, ho visitato molte Fondazioni, scuole, imprese ma soprattutto ho incontrato voi, studenti degli ITS, di realtà diverse, accomunati da un unico sogno: realizzare il proprio futuro professionale.

Il vostro entusiasmo, la determinazione e la soddisfazione nel cercare di costruirlo testimoniano come la capacità di progettare e camminare insieme al mondo del lavoro, costituisca un gancio vitale per tutti i settori del nostro Paese. Le nostre imprese necessitano di professionalità specifiche che si possono acquisire solo “mettendo le mani in pasta” nei processi produttivi e nell’organizzazione aziendale, ed è proprio nella pratica degli ITS che si
può riscontrare quel “fare esperienza” di cui voi oggi, avete bisogno.

Voi, ci avete dimostrato come i profili tecnici altamente specializzati previsti dagli ITS e i protocolli per l’Alternanza che abbiamo attivato rappresentano una delle carte vincenti per colmare il gap occupazionale e la dispersione scolastica in Italia. I dati positivi rilevati negli ultimi anni ci fanno ben sperare che stiamo muovendo i passi nella giusta direzione spingendoci a consolidare prassi e a metterne in campo altre perché rappresentano la risposta a voi giovani che chiedete di poter decidere del vostro futuro.

Per noi, gli ITS sono una struttura concreta che offre sbocchi lavorativi reali e l’opportunità per voi, ragazzi, di scoprire il vostro talento e la vostra vocazione, con una certezza: voi siete i protagonisti del vostro futuro personale e professionale. Sarete voi i protagonisti di un lavoro che richiederà sempre di più maggiori conoscenze e competenze. L’entusiasmo che ci avete trasmesso, rappresenta il motore che ci permette di andare avanti e continuare a costruire per voi una strada sulla quale incontreremo ancora ostacoli e difficoltà, ma che riusciremo a superare proprio grazie a voi, al vostro talento, alla vostra determinazione.

Buona scelta!
Il Sottosegretario di Stato al MIUR
Gabriele Toccafondi